Non c’è lavoro o sei un incompetente?

Scusami per il titolo. E’ provocatorio e serve per attirare l’attenzione. Non mi permetterei mai.

Ma voglio condividere una riflessione con te.

Io ancora non mi capacito di come certi musulmani si lamentino ancora del fatto che non c’è lavoro…con tutto il lavoro che c’è da fare.

Ti faccio un esempio di cose su cui si può lavorare:

  • fondare un fondo d’investimento islamico;
  • diventare dei pensatori che contribuiscono al progresso del pensiero islamico;
  • diventare scrittori o artisti che portano avanti la causa islamica con la loro arte;
  • diventare registi con progetti cinematografici che danno un’immagine degna dell’Islam, che diffondo valori
  • ecc…

Gli esempi sono tantissimi e in ogni settore c’è da lavorare.

Quindi non è il lavoro che manca.

Manca piuttosto la competenza e la capacità di essere utili e mettere in piedi progetti sensati.

Quindi, invece che dare la colpa al governo/razzismo/velo/barba/crisi ecc…

…chiediamoci piuttosto: cosa voglio fare? Che contributo voglio dare? E quali competenze posso apprendere?

Da parte nostra la nostra missione è proprio quella di aiutare i musulmani a realizzare appieno il proprio potenziale, grazie alla crescita personale, spirituale e alla competenza professionale e imprenditoriale.

Scopri se la Strong Believer Academy può aiutarti cliccando qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.